Chiedere a una persona di starti vicino e di aiutarti e l’unica risposta che ricevi è solo che tanta indifferenza?

Wow… fantastico… 

" Perché prima o poi tutti si allontanano da me?
Che ho di sbagliato? "
" E di amarci noi non ne saremmo mai stati capaci.
Allora tu spiegami dei nostri baci, il senso.
E se un senso lo trovi, dimmi almeno qual è.
Dimmi se c’è. "
" T’insulteranno a gran voce e tu ridi, ti chiuderanno la bocca e tu scrivi. "
"

Ecco alcune delle cose che ho imparato nella vita:

• Che non importa quanto sia buona una persona, ogni tanto ti ferirà.

• Che ci vogliono anni per costruire la fiducia e solo pochi secondi per distruggerla.

• Che non dobbiamo cambiare amici, se comprendiamo che gli amici cambiano.

• Che la pazienza richiede molta pratica.

• Che ci sono persone che ci amano, ma che semplicemente non sanno come dimostrarlo.

• Che a volte, la persona che tu pensi ti sferrerà il colpo mortale quando cadrai, è invece una di quelle poche che ti aiuteranno a rialzarti.

• Che solo perché qualcuno non ti ama come tu vorresti, non significa che non ti ami con tutto te stesso.

• Che non importa in quanti pezzi il tuo cuore si è spezzato; il mondo non si ferma, aspettando che tu lo ripari.

• Quando la porta della felicità si chiude, un’altra si apre, ma tante volte guardiamo così a lungo a quella chiusa, che non vediamo quella che è stata aperta per noi.

• La miglior specie d’amico è quel tipo con cui puoi stare seduto in un portico e camminarci insieme, senza dire una parola, e quando vai via senti che è come se fosse stata la miglior conversazione mai avuta.

• Non cercare le apparenze, possono ingannare.

• Cerca qualcuno che ti faccia sorridere perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornataccia.

• Mettiti sempre nei panni degli altri. Se ti senti stretto, probabilmente anche loro si sentono così.

• Le più felici delle persone, non necessariamente hanno il meglio di ogni cosa; soltanto traggono il meglio da ogni cosa che capita sul loro cammino.

• Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano.

Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l’unico che sorride e ognuno intorno a te piange.

"

Ma io mi chiedo… Perché dovete guardarmi male quando mi vedete leggere in autobus?